Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso comporta l'accettazione dei cookie.

CENTRO STUDI VALLE IMAGNA

Cepino e la Cornabusa

Email
Con il libro è stata ristampata una cartolina storica (a tre ante) del Santuario della Cornabusa risalente agli anni Venti
Contributo: 15,00 €
Descrizione

Il volume contiene un insieme sistematico ed ordinato di cartoline storiche su Cepino e il Santuario della Madonna della Cornabusa, raccolte in lunghi anni di ricerca, gran parte delle quali estratte dalla collezione privata dell’Archivio Foto Frosio Valle Imagna. Ciascuna cartolina è stata poi censita ed indagata, sia per quanto concerne l’immagine riprodotta, sia in ordine ai contenuti dei testi riprodotti, pure essi presentati e catalogati. Ne esce uno spaccato autentico dell’ambiente della Valle Imagna, come era prima della grande trasformazione avvenuta nei nostri anni Sessanta, e dei suoi abitanti. L’approccio alla cartolina storica dalla Valle Imagna è stato di tipo antropologico-culturale, ancor prima che fotografico, e ha posto in risalto alcuni aspetti salienti legati alla dinamica sociale. Inoltre questo primo volume della collana Saluti dalla Valle Imagna tratta del Santuario della Cornabusa, un luogo di spiritualità tanto presente e vicino a tutti gli abitanti della Valle Imagna, di ieri e di oggi, altrettanto caro anche alla memoria di Papa Giovanni, di cui è caduto proprio nel periodo di questa pubblicazione il quarantesimo anniversario della sua ascesa alla Cattedra di San Pietro. Per l’occasione il Centro Studi Valle Imagna ha realizzato la ristampa anastatica di una cartolina, pieghevole su tre facciate, dell’interno del Santuario in uso nei primi decenni del Novecento.

Luogo di edizione: Bergamo
Anno di edizione: 1998
Autore: Costantino Locatelli
Pagine: 144